La crema di tartufo: il segreto degli chef

Posted On By Staff
la-crema-di-tartufo:-il-segreto-degli-chef

Sempre più spesso anche nei supermercati si trovano vasetti di crema di tartufo sempre pronta per insaporire i nostri piatti. Ma non molti sanno che la crema di tartufi si può realizzare facilmente anche per conto proprio.

Una crema di tartufo fatta in casa è sicuramente di qualità superiore rispetto a quelle che troviamo nei supermercati che utilizzano ingredienti di qualità inferiore.

In una preparazione casalinga si esalta il sapore del tartufo e ogni cucchiaio di salsa fa esplodere tutt’intorno la potenza dell’odore e del sapore del tubero più amato.

Nei supermercati, spesso, capitano confezioni di crema di tartufo che sono soffocate da altri aromi, aggiunte di vario tipo, conservanti… tutti ingredienti che vanno a depotenziare la crema.

In questo articolo scopriremo qualche trucco per imparare a distinguere una crema di tartufo di alta qualità da una di qualità molto più bassa.

Come si usa crema di tartufo

La crema di tartufo viene utilizzata in cucina come un vero e proprio toccasana: sfruttano infatti la potenza del tartufo per insaporire i condimenti per la pasta e per i risotti.

Queste preziose risorse culinarie vengono anche utilizzate nella farcitura degli arrosti e nei ripieni per la pasta fresca. In sostanza la si usa un po’ ovunque.

Gli amanti del tartufo non mancano e quel gusto così deciso e caratteristico sembra stare bene ovunque, soprattutto se raccolto in una crema di prima qualità.

Il formato della crema infatti rende più facile ed eclettico l’utilizzo di questo sapore inconfondibile. Una risorsa sempre a portata di mano di ogni chef per fare esplodere di sapore un piatto.


crema di tartufo su pane
crema di tartufo su pane

Scegliere la crema di tartufo giusta

All’interno di un mercato che offre molti prodotti di questo tipo non è facile intuire ad una prima occhiata quale sia una buona crema di tartufi e quale no.

In nostro soccorso viene la lista ingredienti che, seppure scritta solitamente in caratteri minuscoli, ci aiuta a capire la qualità del prodotto.

Una crema di tartufo di prima qualità avrà ingredienti semplicissimi: tartufi, olio extravergine di oliva, aglio, sale e pepe. Si noti bene che l’ordine degli ingredienti è di fondamentale importanza.

Gli ingredienti che vengono per prima sono quelli più presenti nel prodotto, per cui in una crema di tartufo di alta qualità al primo posto troveremo proprio lui: il tartufo.

Controllate inoltre che l’olio sia extravergine di oliva e che non ci siano aromi aggiunti, né panna, formaggio, burro, latticini, uova, amido di mais…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *